sabato 6 settembre 2014

SBRICIOLATA ALLE PESCHE



Ingredienti
3 pesche a fette
1 cucchiaio di zucchero di canna grezzo
3 cucchiai di liquore di amaretto
6 amaretti sbriciolati
2 cubetti di cioccolato fondente a pezzetti
Mandorle a filetti
250 g di farina 00
150 g di burro a pezzetti
125 g di zucchero
1 pizzico di sale
1 tuorlo
Spadellare per qualche minuto le fette di pesche con lo zucchero di canna e sfumare con il liquore. Lasciare intiepidire.
Impastare velocemente la farina con il burro e lo zucchero, aggiungere l’uovo e il sale e formare delle grosse briciole fregando la pasta tra le dita.
Foderare una teglia con la carta forno, formare uno strato sul fondo della teglia con una parte della pasta pressando leggermente con le dita.
Coprire le pasta con le pesche, il sughetto che si sarà formato, sopra gli amaretti sbriciolati e il cioccolato.
Ricoprire il tutto con la rimanente pasta sbriciolata senza coprire del tutto il ripieno, aggiungere le mandorle a filetti.
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 35 minuti e comunque fino a quando la torta sarà bella dorata.
Lasciare raffreddare bene prima di togliere dalla teglia.

mercoledì 13 agosto 2014

MOUSSE LEGGERA AL CIOCCOLATO CON PESCHE

Ingredienti


160 g di cioccolato al 52%
1 foglio di gelatina ammollato in acqua fredda
125 ml di latte bollente
200 ml di panna da montare
8 biscotti ai cereali con cioccolato – 4 cantuccini alle mandorle – una manciata di meringhette – 50 g di burro fuso.
4 pesche noci non troppo grandi, 3 cucchiai di zucchero di canna.
Una manciata di mini amaretti (o amaretti sbriciolati) e riccioli di cioccolato bianco


Sciogliere un poco il cioccolato al microonde e aggiungere il latte bollente in 2 volte amalgamando il composto con una spatola. Lasciare raffreddare.

Tritare i vari biscotti e impastare con il burro. Mettere il composto sul fondo di una pirofila di vetro, compattare con il dorso di un cucchiaio e mettere in frigo a rassodare per almeno 30 minuti.

Mettere qualche cucchiaio di panna in un pentolino e sciogliere in essa la gelatina strizzata.
Montare il resto della panna ben fredda.
Aggiungerne un paio di cucchiai al composto di cioccolato e poi tutta la crema nella panna montata, concludere con la gelatina. Mescolare il tutto delicatamente con una spatola.
Mettere la crema sulla base biscotto. 
Far raffreddare 3 ore.

Tagliare le pesche a fette, metterle in padella con una noce di burro e qualche cucchiaio di zucchero di canna fino a quando saranno leggermente caramellate.

Togliere la pirofila dal frigo e mettere sopra la crema i mini amaretti (o amaretti sbriciolati), decorare con gli spicchi di pesche e i riccioli di cioccolato.

Conservare in frigo fino al momento di servire.

martedì 12 agosto 2014

PESCHE RIPIENE

Ecco una ricettina semplice e veloce, che piace sempre a tutti.



Ingredienti
½ pesca per persona
4 amaretti ogni ½ pesca
2 cucchiai di cacao amaro
1 cucchiaio di zucchero
1 tuorlo

Accendere il forno a 160°
Lavare le pesche, tagliarle a metà e togliere il nocciolo
Scavare con un cucchiaino la polpa allargando la sede del nocciolo
Mettere in una ciotola la polpa e tutti gli altri ingredienti e mescolare.
Riempire le pesche fino all’esaurimento degli ingredienti.
Mettere le pesche in una teglia con ½ bicchiere di vino bianco.
Spolverare le pesche con zucchero semolato e cuocere 15 minuti.

Lasciare raffreddare e decorare con una foglia di menta.

Si possono anche servire tiepide con una pallina di gelato.

mercoledì 14 maggio 2014

TORTA DACQUOISE, LAMPONI E MOUSSE AL CIOCCOLATO



Ingredienti per la base dacquoise
190 g di albume a temperatura ambiente
40 g di zucchero semolato
150 g di farina di nocciole
150 g di zucchero a velo
30 g di farina 0 (si può anche omettere)
Granella di nocciole

Accendere il forno a 160°
Montare gli albumi in planetaria aumentando la velocità e mettendo lo zucchero semolato quasi alla fine. Mettere la farina insieme al TPT e unire alla meringa mescolando con una spatola.
Formare su una placca con carta forno un cerchio con l’impasto e poi sprizzare dei mucchietti tutto intorno al bordo del cerchio. Spolverare con la granella di nocciole.
Cuocere per circa 20 minuti. Lasciare raffreddare su una gratella (si può fare anche qualche giorno prima conservandola nel porta torta ben chiuso, avvolta nella carta di alluminio.

Ingredienti per la composta di lamponi
250 g di lamponi + qualcuno per la decorazione
2 cucchiai di zucchero
Una puntina di cucchiaio di maizena

Cuocere i lamponi con lo zucchero 5 minuti al microonde. Sciogliere la maizena con qualche goccia di limone. Passare i lamponi al setaccio e aggiungere la maizena. Far cuocere ancora 2 minuti e mescolare. Lasciare raffreddare.

Ingredienti per la mousse leggera di cioccolato
150 gr di cioccolato fondente al 72%
150 gr di cioccolato fondente al 50%
250 gr di latte intero caldo
2 fogli di gelatina da 2 gr
500 gr di panna montata fresca

Far sciogliere il cioccolato. Idratare la gelatina  e aggiungerla al latte caldo.
Versare in più riprese il latte sul cioccolato lavorando come per una maionese.
Quindi, versare una cucchiaiata di panna sulla crema per renderla fluida. Versare la crema sulla panna in due-tre volte e amalgamare dall’alto verso il basso.
Porre in frigo a solidificare.

Composizione del dolce

Prendere la base dacquoise, spalmare con la composta di lamponi, ricoprire con uno strato di mousse.
Decorare con la mousse sprizzata con un sac a poche con il beccuccio a stella e i lamponi

lunedì 12 maggio 2014

LASAGNE ZUCCA E SALSICCIA



Ingredienti per 6 persone
 
600 g di zucca lessata al vapore
300 g di salsiccia luganega
3 scalogni tritati
½ litro di latte – 50 g di burro – 2 cucchiai di farina – una grattata di noce moscata - sale
100 g di provola tagliata a dadini
100 g di parmigiano grattato
Una confezione da 6 sfoglie sottili per lasagne
Tritare gli scalogni e farli rosolare in padella con la salsiccia sbriciolata fino a cottura.
Preparare la besciamella, schiacciare la zucca con la forchetta e aggiungere alla besciamella, salare.
Fare gli strati mettendo: sfoglia di pasta, crema di besciamella e zucca, salsiccia, cubetti di provola, spolverata di parmigiano.
Cuocere a forno caldo 180° per 20 minuti circa.